Rivoluzione “tech” in cucina: la lavastoviglie che non consuma elettricità

di  

Condividi:
Print Friendly
Circo Independent - YouTube

 

di Roberto Sanfilippo

Mentre siamo intenti a fare tutt’altro, sul posto di lavoro o pigramente abbandonati sul divano, scorrendo dati e file di clienti o semplicemente la timeline di Facebook, qualcuno lavora per migliorarci la vita. E si parla di tecnologia; domestica, ma pur sempre tecnologia. È il caso del designer Chen Levin che lavora da tempo a Circo Independent Dishwasher, un oggetto semplice e compatto in grado di rivoluzionare le nostre abitudini quotidiane. Si tratta infatti di una lavastoviglie di dimensioni molto ridotte che lava senza utilizzo di corrente elettrica. Proprio così: per azionare il meccanismo di centrifuga basta girare manualmente una manovella e in un solo minuto ottenere la completa pulizia delle stoviglie.

Chen Levin è attualmente in cerca di finanziatori per poter immettere sul mercato questo oggetto innovativo, inizialmente pensato per piccoli spazi e per single, altamente ecologico poiché ad emissioni zero e che utilizza circa 2,7 litri di acqua per un carico di un tegame, due o tre piatti, un paio di bicchieri e le posate. Vi proponiamo il video del prototipo, in attesa di poterlo ospitare nelle nostre case.

 

Commenta l'articolo